Ricerca

Categorie

Link

Archivio di maggio, 2008

« Precedente

Sogno

sabato, 31 maggio 2008

“Sogno di vivere in un mondo senza frontiere e senza paure dove la guerra è un ricordo di un vecchio passato. Sogno di vivere in un mondo dove non esistono bombe né kamikaze, dove una madre non versa lacrime sul viso insanguinato di un neonato. Sogno di vivere in un mondo dove gialli neri bianchi […]

Il blog cambia la vita?

sabato, 31 maggio 2008

Commento 89 Ciao Pino, mi rendo conto scoprendo solo ora questo nuovo formato del blog, traghettato ufficialmente sulla Rai di quanto tempo sia passato da quando non navigo più e inseguo come un matto la mia linea di galleggiamento personale. Ora che la mia tribù personale è passata da concreta ad effimera, anche ritornare in […]

Nella terra dei Tamil

venerdì, 30 maggio 2008

Grande manifestazione di protesta dei giornalisti ieri a Colombo, capitale dello Sri Lanka, per il pestaggio di Keith Noyahr, vicedirettore del giornale in lingua inglese “The Nation” colpevole di aver criticato la guerra contro i tamil. E oggi un reporter di origini tamil è stato ucciso davanti la porta di casa in una zona controllata […]

La prigione negata

giovedì, 29 maggio 2008

Questa foto è rara. Si tratta della base americana di Bagram, in Afghanistan. L’ho scattata da un elicottero delle truppe Usa con cui ho condiviso il lavoro a febbraio. Insomma, ero “embedded” o come più gentilmente ci definiscono gli americani ero un ospite. Ho dormito più notti in quella base, da dove partono i caccia […]

La svolta afghana

mercoledì, 28 maggio 2008

“Forse questo non sarà il blog giusto, ma dato l’impegno di Scaccia e la sua presenza costante in Afghanistan provo a dire qui quello che mi preme da ieri. Oggi mi sono informata un pò su cosa comporterebbero i cambiamenti proposti da Frattini; un articolo molto interessante parlava della considerazione che la popolazione afghana ha […]

Quando l’errore è irreversibile

martedì, 27 maggio 2008

Dall’Australia arriva oggi una notizia importante. Ottantasei anni dopo essere stato impiccato, un uomo è stato scagionato. Bella consolazione per i parenti, se ancora ne ha. Colin Campbell fu giustiziato nel 1922 per stupro e omicidio di una compagna di classe, una bambina. Nuovi rilievi hanno dimostrato che le prove erano irrimediabilmente viziate. In Australia […]

Mariana e le altre

martedì, 27 maggio 2008

Siamo costretti a occuparci di nuovo di abusi su minori. E’ appena uscito infatti un rapporto allucinante di “Save the children“. Sotto accusa non turisti, ma – peggio – forze di pace Onu e Ong. Cioè quelli che dovrebbero difenderli e assisterli. Leggete (link)  il documento-denuncia: le vittime sono in gran parte orfani, prevalentemente bambine sui […]

La guerra del lavoro

lunedì, 26 maggio 2008

Due, anche oggi. E due feriti gravi. E’ il bollettino di guerra delle vittime del lavoro. Le chiamano le “morti bianche” come se mancasse il colore del sangue. E invece il sangue c’è.  Un operaio oggi è morto ad Assisi cadendo da un’impalcatura colpita da una gru in movimento, a Bolzano un agricoltore è stato […]

L’orco della porta accanto

lunedì, 26 maggio 2008

Nel sud est dell’Asia li chiamano truk-truk, sono quelle vespette con il seggiolino che sostituiscono i taxi. Pochi soldi e portano i turisti in giro. Ricordo il primo che ho preso nella caotica Colombo, capitale dello Sri Lanka, il giorno dopo lo tsunami. Non avevamo fatto neanche il giro del palazzo quando il driver mi […]

Alpini (e quelle che restano a casa)

domenica, 25 maggio 2008

“Sono la fidanzata di un alpino che domani partirà in missione per Kabul. Si chiama Carlo. Può immaginare il nostro stato d’animo, anche se cerchiamo di incoraggiarci a vicenda. Lei che conosce quella realtà, può tranquillizzarmi che lì staranno bene, saranno seguiti in questo percorso, anche a livello psicologico e non verranno mai lasciati abbandonarsi […]

« Precedente