Ricerca

Categorie

Link

Archivio di luglio, 2008

« Precedente

Quelle piccole barche cariche di pace

mercoledì, 30 luglio 2008

“Fra poco meno di due settimane cercherò di entrare a Gaza. Con una quarantina di attivisti per i diritti umani provenienti da quindici Paesi diversi, compresi palestinesi e israeliani, e un carico di aiuti umanitari abbiamo deciso di sbarcare sulle coste della Palestina. Il primo di agosto ci ritroveremo a Cipro, e il 5 salperemo […]

Quando “vecchio” è un modo di dire

martedì, 29 luglio 2008

E’ nato quando è nata Las Vegas. Ma anche quando in Italia sono nate le ferrovie dello stato e in Unione Sovietica la transiberiana. “Anno miracoloso” definiva il 1905 un certo Einstein, alle prese proprio in quei tempi con la relatività. Certo ne ha viste e sentite tante quel vecchio contadino di Potenza che stufo […]

Se gli altri ci guardano

martedì, 29 luglio 2008

Non c’è dubbio che stanno guardando la Torre. Mi sembrano anche divertiti e mi fa piacere. Quest’immagine mi è appena arrivata da Kabul e, al di là degli scherzi, dimostra come l’informatizzazione stia facendo passi da gigante anche in Afghanistan, grazie soprattutto all’impegno dei nostri militari, capaci di coinvolgere la popolazione. Una foto che sa […]

L’ultima lezione

lunedì, 28 luglio 2008

“Vorrei segnalare un video straordinario, dura dieci minuti ed è l’ultima lezione di Randy Pausch, un professore malato di cancro, che racconta il valore dell’esistenza, delle passioni e dei sogni. Detto così sembra quasi banale, in realtà va oltre ogni immaginazione. Ne hanno parlato i media, ma forse non tutti hanno avuto l’occasione di vedere […]

Il mondo in fiamme

lunedì, 28 luglio 2008

Una settantina di morti in una sola mattina in Iraq: 35 a Kirkuk durante una manifestazione, 28 in pieno centro a Baghdad durante una processione (autrici tre donne kamikaze), 4 a Dyiala. Segno che l’odio non risparmia nessuno, gli iracheni sono gli uni contro gli altri alla faccia di chi sostiene che la situazione si […]

Se muore la natura

domenica, 27 luglio 2008

Il cielo oscurato dal fumo. E poi quel via vai continuo fra il mare e la pineta. Elicotteri e Canadair sorvolano casa, portando acqua sull’ultima infamia dei piromani criminali. Esattamente otto anni dopo brucia ancora Castelfusano, macchia mediterranea, polmone di noi che viviamo a Ostia e di tutti i romani. Altri trenta-quaranta ettari dati alle […]

La mappa della tribù

sabato, 26 luglio 2008

Due mesi dopo l’apertura di questo blog, la comunità è così cresciuta che spontaneamente è nato il bisogno di fissarne i contorni, almeno geografici. Dunque ripristinando l’account di Frappr per il sito collettivo BlogFriends ecco l’occasione di aggiornare la mappa. Ognuno può aggiungersi direttamente entrando nell’amministrazione del sito. Volendo, oltre al nick e alla foto […]

Quel gabbiano che non amava le regole

giovedì, 24 luglio 2008

C’era un volta un ragazzo che viveva in un Paese lontano, sotto le montagne. Educazione rigida, il padre e il fratello più grande sempre a ricordargli: “Stai alle regole, le regole ti salvano la vita”. Però a quel ragazzo una vita piena di regole non piaceva. Specie quando le regole dicono che non devi giocare […]

Allarme dal Gargano

giovedì, 24 luglio 2008

“La località marittima di Lesina Marina vive un momento di seria difficoltà ambientale poiché un gravissimo dissesto idrogeologico minaccia la sopravvivenza dell’intero territorio sul quale esistono circa 4000 appartamenti, numerose attività commerciali e stabilimenti balneari, a causa di infiltrazioni di acque successive alla modifica degli argini del canale Acquarotta che collega il lago al mare […]

Tutto è finto, anche la realtà

giovedì, 24 luglio 2008

Ricordo anni fa negli studi dell’Universal a Los Angeles che l’attrazione maggiore era il terremoto. Sì, si saliva su un carrellino e in prossimità di una stazione arrivava la botta, terrificante. C’era la fila, ci sono salito anch’io con la telecamera, per documentare. Non ci sarebbe stato niente di strano, roba da luna park, se […]

« Precedente