Ricerca

Categorie

Link

Archivio di 17 luglio, 2008

Elegia per Nadia

giovedì, 17 luglio 2008

Nadia Anjuman, 25 anni, poetessa afghana, il 4 novembre 2005 ad Herat, nel centro occidentale dell’Afghanistan, viene massacrata di botte dal marito per aver osato declamare in pubblico versi tratti da un libro di poesie, che parla d’amore, “Gul-e-dodi’” (Fiore rosso scuro) scritto prima del matrimonio. Nadia, madre di una bimba di sei mesi, era una […]