Ricerca

Categorie

Link

Archivio di 23 agosto, 2008

Gori, tutto distrutto meno la casa di Stalin

sabato, 23 agosto 2008

Gori (Georgia). Da stamattina, finalmente, Gori è tornata una città libera. I russi sono ancora vicinissimi, a neppure dieci chilometri, verso l’Ossezia del sud, mentre ancora i carri armati si muovono all’interno del territorio georgiano. Il porto di Poti è sempre occupato. Ma almeno a Gori si può cominciare a sperare in un ritorno alla […]