Ricerca

Categorie

Link


« | Main | »

Il Paese dove le mucche ancora attraversano la strada

By pino scaccia | agosto 26, 2008

ggggg.jpg

Georgia, terra di gente semplice e di guerrieri

Comments

comments

Topics: caucaso | 6 Comments »

6 risposte per “Il Paese dove le mucche ancora attraversano la strada”

  1. sonomamma scrive:
    agosto 26th, 2008 alle 10:57

    Qualcuno si sta scompisciando dalle risate pensando: “Ma tu guarda, Pino è riuscito a fregarmi l’idea!”

    Tra gabbiani e balene evidentemente c’è un gran feeling 😉

  2. franca scrive:
    agosto 26th, 2008 alle 13:38

    Padre Puglisi diceva che i sogni colorano il mondo.
    Dopo mesi di sole,qua in Sicilia, il cielo è carico di nuvole.
    Apprendo adesso che la Russia ha concesso l’indipendenza alla
    Ossezia del Sud e all’Abkhazia:nel cielo grigio sprazzi di colore.
    Dio sia ringraziato.

  3. giorgius scrive:
    agosto 26th, 2008 alle 18:10

    [Semi OT] Le mucche, forse, nel 2009 torneranno a pascolare lungo le strade italiane…

    Primi scricchiolii finanziari nazionali nella cantieristica navale?
    http://www.dreaming.it/

  4. Nicola Baldieri scrive:
    agosto 26th, 2008 alle 19:08

    Grande Pino continui così. Un collega giornalista come lei è difficile trovarlo. Non molli mai. Posso immaginare le difficoltà e le avversità che si trovano nei teatri di guerra. L’italia intera Le è vicino!

  5. pino scaccia scrive:
    agosto 26th, 2008 alle 19:42

    Beh, grazie Nicola. Mi fai diventare rosso.

  6. Padre Brown scrive:
    agosto 27th, 2008 alle 17:43

    ..io credevo lo eri gia!….. (sono toscano e se lo sai affondare è il nostro di mestiere)
    Cmq, se penso al tuo amico, credo che il titolo piu bello di tutti i tempi sia uno e uno solo: pensa che bello aprirci un telegiornale delle 20: chissa se c’è figa a Bagdad
    (mi piacerebbe tu lo aprissi per dare la notizia del ritrovamento del cadavere.. ancora non riesco a capire perche non si trovi)

Commenti