Ricerca

Categorie

Link


« | Main | »

Il volo

By pino scaccia | settembre 30, 2008

Metti che per un certo tempo – magari corto, magari lungo – qui sulla Torre sia tutto fermo. Non dico i post, ma anche i commenti poichè l’unico in grado di superare tecnicamente la moderazione è il gestore del blog, cioè il sovrascritto (moderazione obbligatoria e doverosa sul server della Rai, con i pazzi furiosi che ci sono in giro). Metti che da qui a non so… mica significa che il rapporto con la tribù sia cambiato. Molto più semplicemente è la conseguenza dell’ennesimo volo del gabbiano. Stavolta misterioso per ragioni di opportunità. L’importante è di ritrovarci poi tutti qui.

Comments

comments

Topics: tribù | 45 Comments »

45 risposte per “Il volo”

  1. lorena scrive:
    settembre 30th, 2008 alle 12:56

    Se coi miei commenti sono uscita dal seminato chiedo scusa.
    Non ho capito chi siano i “pazzi che ci sono in giro” rispetto l’opportunità
    ARRIVEDERCI A PRESTO

  2. franca scrive:
    settembre 30th, 2008 alle 12:56

    Mamma mia,come sei enigmatico!
    Ti dovrai pur fermare per riposare.Buon volo.Io ti aspetto.

  3. elena scrive:
    settembre 30th, 2008 alle 13:04

    buon viaggio!

  4. NyFrigg scrive:
    settembre 30th, 2008 alle 13:07

    Buon volo, Pino. Abbi cura di te, a presto.

  5. pino scaccia scrive:
    settembre 30th, 2008 alle 13:08

    Due puntualizzazioni doverose prima di chiudere. Il web è grande, ovvio che non mi riferisco a chi ogni giorno commenta sulla Torre. L’enigma è motivato da esigenze professionali, mica dal blog. Fino a prova contraria il mio lavoro (talvolta parallelo) è un altro… E poi magari la pausa sarà breve, dipende dalle linee. Ciao!

  6. pipistro scrive:
    settembre 30th, 2008 alle 13:09

    OK …..
    a presto!
    ^^v^^

  7. StellAlpina scrive:
    settembre 30th, 2008 alle 13:36

    Parti di nuovo…ma stavolta avvolto nel mistero…Non posso fare altro che augurarti un buon viaggio, proficuo e “utile”. Torna presto…

  8. Barba scrive:
    settembre 30th, 2008 alle 13:41

    Missione enigmatica a quanto pare. Non ti preoccupare Pino, noi siamo qui. …..ti, va pian e vola basso. In bocca al lupo.

  9. ceglieterrestre scrive:
    settembre 30th, 2008 alle 13:45

    Ciao gabbiano

    Sei sempre in volo,
    spesso osservo i gabbiani in volo
    liberi nel cielo azzurro,
    ho anche un po’ d’ invidia,
    silenziosa li seguo con la mia fantasia,
    sui mari, sui monti, giù per le valli verdi.
    Se incontri un colorato aquilone,
    non ridere di me gabbiano,
    sono io che tento inutilmente di volare.
    A presto!

    franca bassi

  10. giorgius scrive:
    settembre 30th, 2008 alle 15:01

    Su YouTube c’è una specie di Top Ten video dei bannati a vita… Nei Blog’s si va dal commento del monello di turno cyberteppista ai personaggi maschili/femminili adulti, con qualche rotella “di troppo” in meno… Per fortuna sono scomprasi quei Trojan/Virus che si infilavano all’interno dei commenti con la solita finta pubblicità link dello pseudo Viagra e altre scemenze del genere… Quando arriverà la Web 3.0 nel 2010, sarà come mettersi un abito da sera sartoriale, gravatta di rigore e digital foto access account compresa…

  11. Toni scrive:
    settembre 30th, 2008 alle 17:45

    Buon viaggio a Pino.
    Tranquillo….
    Anch’io devo assentarmi qualche giorno.
    ;-))

  12. Tytty scrive:
    settembre 30th, 2008 alle 17:55

    ci mancherai…
    :*

  13. daniela scrive:
    settembre 30th, 2008 alle 21:02

    ho riletto più volte per cercare di capire. come sei criptico! comunque… buon viaggio e buon volo! daniela

  14. carmen scrive:
    settembre 30th, 2008 alle 21:58

    Buon volo, spero che i motivi siano migliori delle altre volte…

  15. magritte60 scrive:
    settembre 30th, 2008 alle 22:14

    …metti che puta caso, come facciamo da anni ti aspettiamo.

  16. pino scaccia scrive:
    ottobre 1st, 2008 alle 08:48

    Arrivato.

  17. Padre Brown scrive:
    ottobre 1st, 2008 alle 09:00

    Misterioso per ragioni di opportunita… forse un invito. Forse un omaggio. Ma credo piu la prima…. (ben ritornato cmq…)
    O non sarai mica andato afare i massaggi anche te come qualcun altro di famoso….

  18. lorena scrive:
    ottobre 1st, 2008 alle 09:12

    ora capisco !, sono sempre un pò tonta, missione segreta?
    ben arrivato

  19. franca scrive:
    ottobre 1st, 2008 alle 10:01

    Non so perchè.Ma ho la sensazione che tu sia atterrato in …America!
    Buon lavoro.

  20. Raul scrive:
    ottobre 1st, 2008 alle 10:25

    “NON SO DOVE I GABBIANI ABBIANO IL NIDO……”
    Saro’ forse io, uno dei pazzi??
    anche il piu’ grande psicopompo ha bisogno di riposo.
    sempre con riguardo
    RAUL

  21. ceglieterrestre scrive:
    ottobre 1st, 2008 alle 10:49

    Ciao, ho visto il tuo volo,buon lavoro.

  22. danith scrive:
    ottobre 1st, 2008 alle 11:02

    ben arrivato … nel luogo :)

  23. pino scaccia scrive:
    ottobre 1st, 2008 alle 12:58

    Raul, il riguardo si esprime in ben altro modo. Forse sei te che hai bisogno di riposo. Mi pare di essere operativo al massimo. E non ti montare la testa: di pazzi è pieno il web.

    Per tutti gli altri. Forse il mistero è stato un pò enfatizzato. C’è in programma in effetti un progetto riservatissimo, ma non è il caso di questo viaggio che rientra nella normale attività professionale. Ma essendo questo il blog di un inviato del Tg1 non è che dobbiamo anticipare le mosse a tutti (parlo dei colleghi delle altre testate). Appena fatto il servizio naturalmente vi darò tutti i dettagli.

  24. StellAlpina scrive:
    ottobre 1st, 2008 alle 12:59

    Beh, almeno sappiamo che anche da dove sei ora puoi seguirci…e questo mi rende serena.

  25. pino scaccia scrive:
    ottobre 1st, 2008 alle 13:04

    Per ora sì, non so nei prossimi giorni. E come se non bastasse sono capitato in fase di ristrutturazione del blog. I tecnici di Rainet stanno lavorando sull’amministrazione: mancano categorie e link per ora. Per fortuna sono riuscito a passare i vostri commenti. Insomma, non sparisco.

  26. StellAlpina scrive:
    ottobre 1st, 2008 alle 13:17

    Avevo notato la sparizione delle categorie, stavo giusto per chiedertelo! Mi hai preceduta…

  27. Meri scrive:
    ottobre 1st, 2008 alle 14:04

    uhm…. Pino Bond? 😀
    Comunque, dovunque tu sia, buon lavoro, come sempre 😉

  28. Ale scrive:
    ottobre 1st, 2008 alle 14:07

    O:) come placidi angioletti! (chissà se esce)
    Buon viaggio anche da me, in attesa di chicche per curiosità capricciose… :))

  29. lorena scrive:
    ottobre 1st, 2008 alle 17:58

    siccome la fantasia non mi manca e sono abbastanza giovane in questo blog avevio immaginato un sabotaggio per chiuderlo , ne avevo parlato con mio marito preoccupata , ora ne ridiamo , evviva il gabbiano è partito . e presto tornerà.
    oggi camminando sulla spiaggia ho guardato i gabbiani che volteggiavano sul mare liberi .

  30. ceglieterrestre scrive:
    ottobre 1st, 2008 alle 21:54

    buona notte gabbiano;)

  31. pino scaccia scrive:
    ottobre 1st, 2008 alle 22:20

    Magari se vi capita di guardare domani sera il Tg1 delle 20… Non è una minaccia, è solo una vaga promessa… (Ma non aspettatevi scoop). Poi magari dopo vi spiego tutto. Ciao.

  32. ceglieterrestre scrive:
    ottobre 2nd, 2008 alle 08:02

    Buongiorno, sono un po’ curiosa domani alle 20 cerchero un’amica che mi ospita vedrò la TV, ma solo per questa volta.;)

  33. marghe scrive:
    ottobre 2nd, 2008 alle 08:26

    Anche con gli impegni di lavoro, riesci a dedicarci un pò del tuo tempo!
    Grazie… e buon lavoro!

  34. Marco Polo scrive:
    ottobre 2nd, 2008 alle 15:14

    Fra i ladroni i pazzi sono i peggiori perchè ti rubano il tempo e lo stato d’animo

  35. ceglieterrestre scrive:
    ottobre 2nd, 2008 alle 18:24

    anzi stasera farò una grande penitenza;)

  36. pinoscaccia scrive:
    ottobre 2nd, 2008 alle 21:00

    Rubo due minuti il satellite a Enrico Bellano per farmi almeno vivo. Il pezzo è stato rinviato a domani sera e dunque rimandiamo di un giorno anche il racconto. Anche perchè qui la linea è praticamente impossibile.

    (Per essere riguardosi non servono i saluti, basta il rispetto. E soprattutto non essere convinti di essere spiritosissimi)

  37. pinoscaccia scrive:
    ottobre 2nd, 2008 alle 21:12

    (alcuni commenti non riesco a passarli, nessuna censura, solo problemi di server: li passerò appena tornato in un posto accessibile a questo miracolo che è il web)

  38. ceglieterrestre scrive:
    ottobre 3rd, 2008 alle 13:26

    Ieri sera ho intravisto uno spezzone di film in bianco e nero sul TG1, mi è tornato in mente:

    Avanti…
    più avanti…
    cammina!
    La steppa…
    non termina mai?
    perchè non ti fermi orizzote?
    Il cammino riprende.Coi segni di fame,
    di sete
    di febbre,
    stampati nel viso,
    con gli occhi nel vuoto
    che cercan la vita:
    avanti…
    più avanti
    cammina.

    Ho visto questo spezzone di film, questi poveri soldati che camminavano curvi stanchi, ho sofferto pensando a loro.Sono passate ore prima di prendere sonno, “Armir…” ,bisognerebbe ancora cercare la verità, trovare scritti, appunti, filmati, dei nostri valorosi, caduti per noi in terra straniera, e portare alla luce la verità, per fare rivivere ancora il loro spirito. Chiedo scusa se sono fuori tema, ma questo, e quello che mi ha colpito sul TG1 delle h.20

  39. Magritte60 scrive:
    ottobre 3rd, 2008 alle 14:18

    Va bene! Noi intanto pazientemente aspettiamo ;o)

  40. lorena scrive:
    ottobre 3rd, 2008 alle 20:15

    abbiamo visto il tuo intervento sul tg 1 , devo dire che lo sospettavo dopo aver letto dell’arrivo degli operatori , ma non avevo la certezza, grazie delle notizie, speriamo davvero in un futuro di stabilità in una zona caldissima .
    come sempre gli italiani sono accolti dalle popolazioni con simpatia, noi italiani stiamo grandi!!!! per fortuna!!!!!

  41. nupi scrive:
    ottobre 5th, 2008 alle 10:33

    metti per ipotesi che pino torni all’improvviso…
    buona domenica

  42. evdea scrive:
    ottobre 12th, 2008 alle 21:26

    corsi e ricorsi storici… un tempo ci lasciavi le chiavi… è un po’ come quando si stava con la chiave infilata nella porta nei paesini… ora si sta con le blindature alle finestra.. anche qui.. che tristezza.

  43. pino scaccia scrive:
    ottobre 12th, 2008 alle 21:54

    Evidentemente è colpa della….società. Sai, si è notevolmente incattivita. E poi anche volendo non posso lasciare le chiavi. Ce n’è un solo mazzo, nessuno può avere le copie.

  44. marcellolupo scrive:
    ottobre 17th, 2008 alle 11:46

    …Continuerò a seguirvi ma qui, in casa Rai, non mi sento libero.
    Forse sbaglio, forse semplicemente un problema mio epidermico, forse, forse, forse,…grazie Pino per lo spazio ed il tempo che hai concesso a tutti e scusa se ogni tanto abbiamo esagerato.

    Buona fortuna gabbiano Pino.
    Take care
    Un abbraccio virtuale Marcello

  45. pino scaccia scrive:
    ottobre 17th, 2008 alle 12:05

    Scusa Marcello ma sinceramente non ti capisco. Una comunità, come può essere un blog, è fatta dalle persone non dal luogo. Figurati, c’è chi è convinto che questo sia un luogo anche molto più libero rispetto al passato, cioè ad altre piattaforme. Ovviamente rispetto la tua decisione, certamente non vincolante. Insomma, quando ti va …noi siamo qui. Un abbraccio.

Commenti