Ricerca

Categorie

Link

Archivio di ottobre, 2008

« Precedente Prossimo »

Un’altra grande paura, anzi due

sabato, 18 ottobre 2008

Questo è l’aeroporto di Herat, sempre affollato, voli continui con l’handicap di condizioni metereologiche estremamente mutevoli. Insomma vai lì e aspetti il primo aereo che parte sfidando i venti imprevedibili. Una delle due basi italiane sta lì, di fatto attaccata allo scalo. La città è distante qualche chilometro. E, da quel che leggo, proprio sulla […]

La valle dei veleni

venerdì, 17 ottobre 2008

 Mi scrive l’architetto Salvatore Crisafulli da Milazzo: “Una volta si chiamava Valle del Mela”. Documento

Dove abita Dio?

venerdì, 17 ottobre 2008

Aveva fatto causa a Dio, responsabile, a suo dire, di aver diffuso paura e terrore in tutto il mondo. Ma il procedimento giudiziario non avrà alcun seguito: un giudice del Nebraska lo ha infatti respinto, perché Dio non ha alcun indirizzo al quale poter notificare l’avvio della causa. Si chiude così la vicenda che vede […]

Le streghe son tornate

martedì, 14 ottobre 2008

 “Sono nove mesi che non aggiorno il blog, mi vergogno un pò. Tante cose sono accadute, naturalmente non belle, a parte il lavoro. Ho avuto subito la sensazione dal 1° gennaio il 2008 sarebbe stato un anno antipatico e così è stato finora. Cominciamo dalla fine: oggi ho fatto la prima seduta di chemioterapia (quasi 6 […]

Niente di nuovo

lunedì, 13 ottobre 2008

Tornando a casa fuso dal fuso, salto a piè pari le analisi sulla crisi economica perchè tanto non ci capisco niente, evito di approfondire lo scambio di carezze americane fra B&B perchè tanto ormai sono folklore così come l’allarme di Fini su razzismo e xenofobia e la denuncia di La Russa su quei tifosi fascisti […]

Morire o vivere da eroi?

domenica, 12 ottobre 2008

In diretta dalla Georgia Tblisi. Lascio per la seconda volta la Georgia dopo averla, anche stavolta, lungamente percorsa. Tra un’ora vado all’aeroporto. Oggi ho fatto il turista, sono stato a visitare la vecchia capitale, Mtskheta. Questa è una terra ricca e antica.  Ma anche forte e difficile. Oggi leggevo i versi, sempre brevissimi e incisivi, […]

L’inferno osseto

venerdì, 10 ottobre 2008

In diretta dalla Georgia Le immagini catturate dal satellite prima e dopo il conflitto fra Georgia e Russia del 7-8 agosto mostrano che 424 strutture civili vicino a Tskhinvali furono distrutte entro il 19 agosto. Centinaia di villaggi osseti furono dati alle fiamme dopo che le truppe russe presero possesso dell’area. Le foto sono state […]

Tramonto sul Mar Nero

mercoledì, 8 ottobre 2008

Poti (Georgia). Avrei potuto meravigliarvi, come si diceva una volta, con effetti speciali. Insomma con le immagini del quasi abbraccio alla frontiera dopo tanto odio e tanta violenza. Quelle sono destinate al tg perchè rappresentano l’informazione, qui che è (ricordo) lo spazio dell’anima preferisco postare un tramonto sul Mar Nero. E’ una foto in qualche […]

Il coraggio di Anna

lunedì, 6 ottobre 2008

Tblisi (Georgia). Mi si accapona la pelle, recuperando i ricordi. Anna Politkovskaja l’ho conosciuta attraverso un messaggio forte spedito da Mosca quattro anni fa a Francavilla, per il premio dedicato ad Antonio Russo, altra vittima della voglia di verità. Molto li accomunava, soprattutto quella battaglia coraggiosa contro le infamie perpetrate in Cecenia dell’esercito russo. Gentile, discreta, […]

Il ritiro dei russi

lunedì, 6 ottobre 2008

Posto di blocco di Karaleti: soldati russi tagliano il filo spinato Karaleti (Georgia). La strada che passa per Nabakhtevi non porta direttamente in Ossezia del sud. Ed è qui che i russi hanno smantellato il primo posto di blocco. Gli operai portano via gli ultimi segni del presidio. “Una grande notizia – ci dice il […]

« Precedente Prossimo »