Ricerca

Categorie

Link

Archivio di marzo, 2009

« Precedente

L’inferno e il paradiso

martedì, 31 marzo 2009

Brasilia. Fa rabbia che un paradiso simile possa diventare un inferno. Sto in un luogo magico come il Brasile ma le sensazioni raccolte in quei due mesi nelle Filippine restano forti, indelebili. Ho visto l’ultima parte dell’arcipelago dall’alto, uno spettacolo mozzafiato. Jolo è un’isoletta più in là di Mindanao. Luogo da sogno infestato dalla guerriglia, […]

Tutto per un lavoro

lunedì, 30 marzo 2009

Brasilia. Due notizie, dai giornali. La prima arriva da Genova. Precario, anzi disoccupato a cinquantacinque anni, un’età in cui è difficile recuperare. Così un povero disgraziato, licenziato e con una serie di colloqui falliti, si è tolto la vita impiccandosi a un albero vicino al cimitero. Ha spiegato tutto in un biglietto, chiedendo di avvertire […]

“Caccia allo sbirro”

domenica, 29 marzo 2009

 Foto e filmati, sul web è “caccia allo sbirro” E´ attiva da febbraio la schedatura telematica dei poliziotti. E già conta immagini da Bologna, Milano e Bergamo. A Bologna la Procura ha annunciato l´apertura di un´inchiesta. Nel sito l´invito a denunciare gli agenti. Li hanno seguiti, ripresi con le videocamere, fotografati mentre fanno la guardia […]

L’ombrello, innanzitutto

sabato, 28 marzo 2009

Brasile. Non fa mai freddo da queste parti, però adesso è in corso la stagione peggiore: quella della piogge. Acquazzoni improvvisi, tropicali, violenti che però spariscono nel giro di pochi minuti. I brasiliani in questo periodo convivono praticamente con l’ombrello. Ma in questo Paese dalle mille facce non mi aspettavo di ritrovarmi davanti una scena […]

La guerra sembra appena cominciata

sabato, 28 marzo 2009

Brasilia. Massacrato dalla burocrazia che mette cortine (per ora) invalicabili sul caso Battisti, seguo con attenzione gli eventi che più sento vicini. L’ho ripetuto più volte: se conosci luoghi e persone l’impatto emotivo è sempre molto forte. Due mesi nelle Filippine, il girovagare in quelle magiche ma inestricabili isole dell’arcipelago, mi riportano spesso alla mente […]

Oltre l’orrore

giovedì, 26 marzo 2009

Un’altra pagina degli orrori, per la clinica “Giovanni XXIII” di Serra d’Aiello (Cosenza), gestita da don Alfredo Luberto. Pochi giorni fa c’è stato il  rinvio a giudizio per 27 indagati, accusati di associazione per delinquere, truffa e appropriazione indebita. I magistrati ritengono che dodici  degenti sarebbero scomparsi, mentre quindici sarebbero morti in circostanze che farebbero […]

A rimetterci sono sempre i poveretti

giovedì, 26 marzo 2009

Oggi stavo a Napoli e sono tornata a casa profondamente indignata per ciò a cui ho assistito. Una pagina vegognosa, testimonianza di grande inciviltà e razzismo. Ho visto che la notizia è anche già su diverse testate giornalisiche che però hanno voluto raccontare i fatti a proprio modo. Io, da spettatrice casuale del macello che […]

Se l’amicizia non è solo virtuale

mercoledì, 25 marzo 2009

Non l’ho mai conosciuto di persona, ma per colpa mia. Cioè del mio girovagare: mi aveva chiesto anche di partecipare alla presentazione del suo libro ma ogni volta che si fissava una data io partivo, a quei tempi soprattutto per l’Afghanistan. La sua storia l’avevo pubblicata sul blog ed era esemplare di come la giustizia possa […]

Tropici

martedì, 24 marzo 2009

Brasilia. Vabbè che sto ai tropici, ma possibile che ogni volta che esco piove? E non rispondete: non uscire. Banale.

Il pianeta Brasile

lunedì, 23 marzo 2009

San Paolo (Brasile). Parto domattina per Brasilia, dove tornerò ad affrontare di petto l’ingarbugliata vicenda Battisti, e mi rendo conto di lasciare un altro mondo. Così diverso da Rio ma anche dalla capitale. Questo Paese è un continente, non un Paese, anzi un pianeta. E tutte queste realtà così diverse ne contengono all’interno mille altre. […]

« Precedente