Ricerca

Categorie

Link


« | Main | »

Arriva il Papa

By pino scaccia | aprile 27, 2009

L’Aquila. Lo so, vi sto trascurando. Ma in questi giorni non ho tempo neppure per respirare. Chi segue il Tg1 (in tutte le edizioni) sa perchè. E domani arriva il Papa. Diretta su Raiuno a partire dalle 10,40.

Comments

comments

Topics: abruzzo | 8 Comments »

8 risposte per “Arriva il Papa”

  1. Hops scrive:
    aprile 28th, 2009 alle 05:31

    Sarebbe meglio che se ne resti a casa, bello tranquillo nello sfarzo dei suoi ori. Potrebbe risparmiare il costo esorbitante dei suoi spostamenti e mandarlo a questa gente. Farebbe un’opera utile senza nulla spendere. Le chiese che sono di proprietà del Vaticano devono essere ricostruite con i loro soldi, non con quelli dei privati o dei cittadini che come dice il nostro Super Premier senza metter mano nelle tasche degli italiani, ma poi taglia sui servizi costringendoci a ulteriori spese che aggravano il bilancio familiare.
    Ma in che mondo viviamo? Altro che etica e morale.

  2. lorena scrive:
    aprile 28th, 2009 alle 16:09

    non ci sentiamo abbandonati seguiamo i tuoi servizi , il momento è particolare ciao

  3. Francesca Oliva scrive:
    aprile 28th, 2009 alle 17:10

    Il link al video integrale della visita del Papa

    http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-dee36025-c66e-4ab8-9c4a-dee7e92fae53.html

  4. Ste scrive:
    aprile 28th, 2009 alle 22:55

    Ma che c’entra Bruno Vespa con la visita del Papa?

  5. Marifra scrive:
    aprile 28th, 2009 alle 23:06

    Ho seguito tutto stamattina e grazie alle riprese trasmesso ho anche visto mio fratello. Come sempre ho apprezzato moltissimo tutto.
    Un abbraccio.

  6. Carmen scrive:
    aprile 28th, 2009 alle 23:29

    No infatti non ci sentiamo trascurati!! sappiamo il perchè non sei qua e ti seguiamo sempre!!

  7. Roberta scrive:
    aprile 29th, 2009 alle 13:17

    Pino, ti seguo ogni giorno alle edizioni del tg. Non ci stai affatto trascurando. Un abbraccio all’Abruzzo

  8. Antonella-H scrive:
    aprile 30th, 2009 alle 09:39

    Pino la tua informazione puntuale ci fa sentire tutt’altro che trascurati! Buon lavoro.

Commenti