Ricerca

Categorie

Link

Archivio di 29 giugno, 2009

Soldati e cecchini

lunedì, 29 giugno 2009

In ogni guerra ci sono gli eserciti regolari e gli uomini senza divisa. L’ingaggio è regolare, i compiti precisi. Si chiamano “snaipers”, in italiano cecchini. Non stanno al fronte, ma nascosti in qualche cantuccio con l’ordine di sparare a tutto quello che si muove da parte nemica. Lontani dai carri armati e dalle bombe, senza […]

Sei anni e migliaia di morti dopo

lunedì, 29 giugno 2009

Chi sta in questi giorni a Baghdad racconta di una finzione. La chiamano “festa di liberazione” e il governo irakeno ha proclamato per domani il “giorno della vittoria”. La finzione sta nel considerare gli americani fuori del Paese, mentre sono soltanto invisibili. Certamente le truppe statunitensi non danno più l’idea di occupare l’Iraq, ma se […]

La scomparsa di Saeed

lunedì, 29 giugno 2009

Ricordate Saeed? Il blogger iraniano più famoso da giorni è scomparso. Nel senso che non aggiorna più personalmente il suo sito e neppure le sue bacheche sui social network che finora avevano ospitato la voce della rivoluzione. Su “Facebook” (anch’io sono fra le sue “amicizie”) postano soltanto gli amici del suo gruppo. La risposta è […]