Ricerca

Categorie

Link


« | Main | »

Questione di lingua

By pino scaccia | agosto 17, 2009

“Anche Umberto Bossi nell’assumere le funzioni di ministro ha giurato  nelle mani di Napolitano: ”Giuro di essere fedele alla Repubblica, di  osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell’interesse esclusivo della Nazione”.Era l’8 maggio 2008. Il  ministro oggi soffre forse di amnesia galoppante? Le minoranze linguistiche sono tutelate dall’articolo 6 della Costituzione e  dalla legge quadro 15/12/1999 n. 482. Bossi, per favore, prima di parlare, studia…..e chiedi consigli all’avvocato Roberto Maroni, che, come responsabile dell’Interno, conosce benissimo i problemi delle tante minoranze linguistiche”. Franco Abruzzo analisi

 

Un articolo fondamentale della Costituzione, il  6, impegna solennemente “la Repubblica a tutelare  con apposite norme le minoranze linguistiche”. La norme specifiche  sono contenute nella legge quadro 15 dicembre 1999 n. 482 emanata “in materia di tutela delle minoranze linguistiche storiche”. Questa legge afferma tre principi: A) La lingua ufficiale della Repubblica è l’italiano; B) La Repubblica, che valorizza il patrimonio linguistico e culturale della lingua italiana, promuove altresì la valorizzazione delle lingue e delle culture tutelate dalla presente legge;  C)  In attuazione dell’articolo 6 della Costituzione e in armonia con i princìpi generali stabiliti dagli organismi europei e internazionali, la Repubblica tutela la lingua e la cultura delle popolazioni albanesi, catalane, germaniche, greche, slovene e croate e di quelle parlanti il francese, il franco-provenzale, il friulano, il ladino, l’occitano e il sardo”. Le Regioni conseguentemente hanno proceduto all’approvazione di singole leggi in difesa delle minoranze linguistiche storiche. L’elenco delle popolazioni tutelate sul piano linguistico mira ad escludere sia i nomadi sia gli immigrati sia coloro che parlano meri “dialetti” e più in generale le “nuove minoranze”. 

Comments

comments

Topics: inquestomondodisquali | 4 Comments »

4 risposte per “Questione di lingua”

  1. nupi scrive:
    agosto 17th, 2009 alle 16:16

    Il problema che si pone è il seguente :”Bossi è in grado di comprendere gli articoli della Costituzione”?

  2. roberto altavilla scrive:
    agosto 17th, 2009 alle 18:43

    io sarei piu sintetico: bossi e’ in grado di comprendere?

  3. Sissi scrive:
    agosto 17th, 2009 alle 23:31

    C) e l’etimologia?? :))

  4. Sissi scrive:
    agosto 19th, 2009 alle 01:42

    Se penso che ci siamo venduti Nizza… anzichè questi attrezzi…
    Vi immaginate la “minoranza linguistica” coi francesi??? ahahahahahah!!!
    (scusate ma già prima, con l’ingenuo ricordo dell’etimologia, è stato un effetto divino.. dopo una lunga giornata di viaggio. Nel frattempo poi si è addirittura sublimato… perchè resto un’inguaribile esteta :-)

Commenti