Ricerca

Categorie

Link

Archivio di dicembre, 2009

« Precedente

Addio al decennio che ha cambiato il mondo

giovedì, 31 dicembre 2009

L’ultimo sorriso di un altro anno terribile

giovedì, 31 dicembre 2009

Canadese, appena 34 anni, quasi ancora una ragazza. Si chiamava Michelle Lang e lavorava per il ‘Cagarly Herald’. Le è toccato, come a tanti di noi, di andare in Afghanistan a raccontare come le truppe del suo Paese passano le cosidette feste natalizie. Un pò annoiata dalla vita da campo, come tutti quelli che non […]

Un nuovo anno

martedì, 29 dicembre 2009

Non ho bisogno di denaro. Ho bisogno di sentimenti, di parole scelte sapientemente, di fiori detti pensieri, di rose dette presenze, di sogni che abitino gli alberi, di canzoni che facciano danzare le statue, di stelle che mormorino all’orecchio degli amanti. Ho bisogno di poesia, questa magia che brucia la pesantezza delle parole, che risveglia […]

I “paracadutati” di Malindi

lunedì, 28 dicembre 2009

Quattro ville in fumo a Malindi, tutte italiane. Piene di pezzi d’arte e, alcune, di misteri. In attesa dei cosidetti vip per Capodanno è una sciagura per chi vive di turismo. Specie dopo gli ultimi scandali legati alla pedofilia. Sono stato tre volte a Malindi e non l’ho mai amata. L’unico ricordo bello, pieno, riguarda “Dodi” […]

Novant’anni, ma non li dimostro

domenica, 27 dicembre 2009

Uno si ritrova a novant’anni e non lo sa. Sono sincero: neppure me li sento. Succede che al Tg5 delle 13 di oggi la mia amica Paola Rivetta incorre in una gaffe. “E ora un servizio sui 90 anni di un grande attore italiano, protagonista del cinema e del teatro: Pino Scaccia”. Ovviamente si trattava […]

Le bombette fatte in casa

sabato, 26 dicembre 2009

Menomale che non viaggio più come una volta, altrimenti quel ragazzino nigeriano sarebbe stato una rovina. Sì, tal Umar Faruk che a ventitrè anni è salito tranquillamente su un aereo per Detroit con l’esplosivo: un piccolo ordigno metà acqua e metà polvere che ha passato i controlli ad Amsterdam dove pure sono attenti. Non è […]

Inferno e paradiso

sabato, 26 dicembre 2009

L’Asia commemora lo tsunami cinque anni dopo. In Indonesia, Thailandia e Sri Lanka raduni e preghiere in occasione dell’anniversario. Il 26 dicembre 2004, alle 07.59 (le 13.59 in Italia), un terremoto di 9 gradi Richter, il peggiore degli ultimi 40 anni causò più di 230mila vittime. La terra trema ancora, epicentro alle isole Tanimbar: quasi il settimo […]

Quel Natale a Kabul

venerdì, 25 dicembre 2009

L’anno scorso mi sono salvato per poco: ho passato in Afghanistan (a Herat) “solo” il Capodanno, ma Natale sono riuscito a ritagliarmelo a casa. L’anno prima però non ci ero riuscito e ho passato tutte le feste a Kabul, come del resto ci avevo passato il primo dopo i talebani, nel 2001: un freddo da […]

Beh, auguri

giovedì, 24 dicembre 2009

Questo è il post pubblicato l’anno scorso. E’ perfetto, cioè attualissimo. Una maniera comunque di farci gli auguri.  Ricordo che una volta era una specie di rito. Sarà passato un secolo (e non è un modo di dire) ma era proprio una cerimonia. Insieme agli addobbi dell’albero e ai pupazzetti del presepe tiravi fuori anche […]

Babbo Natale, ti scrivo

martedì, 22 dicembre 2009

Intanto, volevi dirti che finalmente ho deciso: passerò le feste sulla Luna. Magari non è vero ma che importa? Fai girare la voce. Pensa che rabbia tutti quelli che sono convinti di fare cosa originale andando alle Maldive o in Brasile. Non sarà difficile raccontare, come loro, avventure mai fatte: il cenone a quel ristorantino […]

« Precedente