Ricerca

Categorie

Link


« | Main | »

Un santuario all’aperto, cinque anni fa

By pino scaccia | aprile 3, 2010

Varsavia, 2 aprile 2005 – Il Papa moriva proprio mentre il nostro aereo dall’Italia atterrava nella sua Polonia. Siamo andati direttamente nel centro di Varsavia e già la gente stava tutta in strada. In Piazza Pilsudskiego, la piazza degli eroi, la gente portava lumini e fiori proprio nel punto in cui Wojtyla aveva detto la prima messa da Papa. A poche centinaia di metri nella chiesa di Sant’Anna c’era una grande funzione religiosa con migliaia di persone a pregare, in silenzio. Per tutta la notte. Saranno giorni di pianto, mentre tutta la Polonia già chiede che sia fatto santo. Reportage dalla Polonia Un giornale ha messo in prima pagina solo una foto del Papa e un titolo: “E’ tornato da Dio”.

Comments

comments

Topics: persone, reportage | 3 Comments »

3 risposte per “Un santuario all’aperto, cinque anni fa”

  1. ceglie scrive:
    aprile 3rd, 2010 alle 13:31

    Una preghiera per noi terreni. Caro Papa, se puoi dacci una mano, come hai fatto quando eri in terra. Non sono molto esperta di Santi, non conosco le preghiere a memoria, ma quando vedo che le cose non vanno, soffro molto. Se c’è qualcuno nel creato che ci vede, aiutateci a trovare la strada della pace e della serenità.grazie

  2. franca scrive:
    aprile 4th, 2010 alle 12:07

    “Cristo, come lievito divino, penetra sempre più profondamente nel presente della vita dell’umanità diffondendo l’opera della salvezza di Lui compiuta nel Mistero pasquale.” (Giovanni Paolo II)
    Il Cristo Risorto,ci doni Serenità,Gioia e…Speranza.
    Una Santa Pasqua a tutta la Torre.

  3. mariella scrive:
    aprile 4th, 2010 alle 23:27

    Una persona che soltanto con lo sguardo trasmetteva AMORE.
    Un uomo che ancor prima di diventare PAPA,credeva nelle FEDE.
    Per noi persone dei nostri tempi,basterebbe soltanto ricordare e trasmettere, quello che ci ha lasciato…grazie dell’articolo e Santa Pasqua alla Torre di Babele..

Commenti