Ricerca

Categorie

Link

Archivio di agosto, 2010

Prossimo »

A scuola di dialetto

martedì, 10 agosto 2010

In un mondo precario, nel senso che per i giovani è sempre più difficile trovare lavoro, il consiglio di chi se ne intende è di indirizzarsi verso le lingue straniere. Specie quelle meno usuali e cosidette del futuro come cinese e arabo. Personalmente ho sempre pensato che in un mercato del lavoro (teoricamente) senza frontiere […]

L’ultimo post di Karen Woo

domenica, 8 agosto 2010

Karen Woo aveva trentasei anni e tra poco meno di un mese si sarebbe sposata. Voleva tanti figli. Nel frattempo, si dedicava agli animali: nella sua casetta di Kabul aveva quasi uno zoo. Karen era un medico, oculista, ed è stata uccisa in un avamposto afghano insieme a otto colleghi colpevoli, secondo i talebani, di […]

Delitti d’estate

sabato, 7 agosto 2010

Non se sia vero quello che sosteneva, addirittura un secolo e mezzo fa, il sociologo Raymond Quetelet. Affibiava i delitti d’estate alla thermic law of crime, cioè alla legge termica del crimine. Per dirla in soldoni, il caldo va alla testa e si perde la ragione. Certamente non ci sono prove scientifiche a confermarlo ed […]

Agghiacciante, semplicemente agghiacciante

venerdì, 6 agosto 2010

Il mattino del 6 agosto 1945, l’Aeronautica militare statunitense lanciò la bomba atomica “Little Boy” sulla città giapponese di Hiroshima, seguita tre giorni dopo dal lancio di “Fat Man” su Nagasaki. «L’approssimazione del numero di vittime è compresa tra le centomila e le duecentomila, almeno la metà civili», secondo gli scienziati. Il fungo atomico di […]

Insieme si può

martedì, 3 agosto 2010

Dicono che tutto sia (ri)cominciato con lo sdradicamento di alberi. Non conosco naturalmente la verità, anche perchè la storia (violenta) tra israeliani e libanesi offre sempre versioni diametralmente opposte. Ho passato un mese intorno a quel confine e so però per certo che le provocazioni sono continue. Quando c’ero io, subito dopo la fine della […]

Dove comincia l’illegalità

martedì, 3 agosto 2010

Capisco che con tutti i problemi che abbiamo sembra una questione di poco conto. Ma l’illegalità, si sa, nasce dai gesti in apparenza minori. C’è un certo fotografo dei divi, etichetta quantomeno generosa per chi vendeva le foto alle vittime piuttosto che ai giornali, che evidentemente ritiene di essere al di sopra di ogni regola […]

Prossimo »