Ricerca

Categorie

Link

Archivio di novembre, 2010

Wikileaks, per ora solo aria fritta

domenica, 28 novembre 2010

Ok, mettiamoci l’anima in pace: per giorni non si parlerà d’altro che di Wikileaks. Non solo sui giornali di tutto il mondo, ma su annessi e connessi, cioè i nuovi strumenti di comunicazione. Facebook, lo specchio delle brame del nuovo millennio, ne è già inondato. Un’orgia inarrestabile, visto che i files diffusi sono, come sapete, più […]

Il lungo viaggio, dalla Mesopotamia alla Valnerina

sabato, 27 novembre 2010

Preci. Non so da dove cominciare perchè in realtà non avrei voglia di scrivere niente. Non sono venuto qui a raccontare, ma solo per un fatto assolutamente privato, l’appuntamento preso tanto tempo fa con un amico “grande sola” che è arrivato con un leggero ritardo, appena sei anni e mezzo. Solo che Enzo di amici ne […]

Armir, la seconda lista di nomi trovati in Russia

lunedì, 22 novembre 2010

In un giardino di Cerkovo altre piastrine e una gavetta che è un racconto di guerra

I funerali di Enzo

venerdì, 19 novembre 2010

“Cari amici, dopo sei lunghi anni è finalmente arrivato il momento di celebrare il funerale di Enzo. Si terrà in Umbria, a Preci, sabato 27 novembre alle ore 14. Molti di voi ricorderanno che in aprile i resti erano arrivati a Roma dall’Iraq. Tra immotivate lungaggini di alcuni e colpevoli superficialità di altri,  solo da pochi giorni abbiamo avuto conferma, attraverso […]

Armir: ecco la prima lista di nomi trovati in Russia

martedì, 16 novembre 2010

A Cerkovo incontriamo Alexander e Alexander. Si chiamano uguale e hanno la stessa passione, la ricerca dei dispersi. Da anni sono impegnati nella loro zona per ritrovare i resti dell’armata italiana. I garage sono trasformati in autentici musei della ritirata, migliaia di reperti: gavette baionette stemmi posate anelli cannocchiali cinture piastrine. Un tesoro della memoria […]

Dove abitava Anna Politkovskaja

domenica, 14 novembre 2010

Mosca. Ulica Lesnaja è a ridosso del centro, traffico caotico, gente che va (perchè?) sempre di corsa. Nella “via dei boschi” i boschi non ci sono più da secoli. Al numero 8/12 non si meravigliano se arriva una telecamera: in genere sono stranieri, i russi vengono qui giusto una volta l’anno, il 7 ottobre, a […]

Avanti, seguendo il Don

mercoledì, 3 novembre 2010

Mosca. Ho poche ore di sonno davanti. Qui stiamo due ore avanti e all’alba partiamo per la valle del Don. Oggi ho incontrato gli uomini che stanno cercando i dispersi italiani. Lo racconto nel blog dedicato all’Armir. Sarà un viaggio non agevole, lungo mille chilometri. Passerò alcune città ma soprattutto mi fermerò nei villaggi. Attraverserò […]