Ricerca

Categorie

Link

Archivio di aprile, 2011

Lamberto

sabato, 30 aprile 2011

La questione, anche in questo caso, sarebbe privata se non si trattasse di un personaggio pubblico: è un pò come se parlassi di un amico comune. Non ci vedevamo da un pò di tempo, con Lamberto, dopo aver lavorato tanti anni insieme, spesso a strettissimo contatto. E’ capitato al mio ritorno dalla Libia, nello studio […]

La fine del mondo

martedì, 26 aprile 2011

Venticinque anni fa, oggi: Chernobyl. E’ passato tanto tempo, ma l’incubo del mondo resta là, dentro un sarcofago pieno di crepe, un mostro agonizzante che non vuol morire. E che continua a spaventarci, nonostante le nuove paure. Ne ho parlato tante volte, perchè quei viaggi (tre) mi sono rimasti dentro e mi hanno cambiato. Soprattutto […]

Quando muore uno di noi

venerdì, 22 aprile 2011

     Quattro fotogiornalisti occidentali sono rimasti coinvolti nei combattimenti oggi a Misurata, due sono morti e altri due sono rimasti feriti. Le vittime sono Tim Hetherington e Chris Hondros, al fronte da pochi giorni per coprire l’assedio della città da parte delle forze leali a Gheddafi. I quattro reporter si trovavano in gruppo sulla Via Tripoli, la […]

Fuga da Roma

martedì, 19 aprile 2011

Bendandi ne aveva azzeccati due: nelle Marche (1924) e in Friuli (1976). Morto più di trent’anni fa, il famoso sismologo ha lasciato altre previsioni di terremoti e con spavento bisogna ammettere che aveva anticipato anche quello recente in Giappone. Bendandi studiava l’allineamento dei corpi celesti, ma per gli scienziati non si tratta di ipotesi scientifiche […]

Restiamo umani

venerdì, 15 aprile 2011

Non ce l’ha fatta. Vik aveva un sogno, anzi un’utopia (dichiarata), era il suo slogan di battaglia: “restiamo umani”. E’ stato ucciso da autentiche bestie che non hanno rispettato neppure se stessi, giustiziandolo addirittura prima dell’ultimatum. Istintivamente mi ricorda la tragica fine di Baldoni, altro fantastico sognatore. Enzo andava in giro per il mondo difficile, […]

Il grande sogno dello spazio

martedì, 12 aprile 2011

  Cinquant’anni fa un uomo russo piccolo e sorridente ci fece fremere. In piena guerra fredda, Yuri Gagarin fece quello che tutti noi avevamo sempre sognato (specie i gabbiani): volare nello spazio. Morì poi paradossalmente per un attacco di panico, ma la sua fu una conquista dal grande significato politico su cui si addensarono molte […]

Quella notte, due anni fa

mercoledì, 6 aprile 2011

Ricordo bene come e quando. Ero appena sceso dall’aereo che mi riportava a casa dal paradiso del Brasile. Undici ore ininterrotte di viaggio, sei ore di fuso, sconvolto. Più o meno le sei di mattina, riaccendo il telefonino e so del terremoto. Alle dieci, giusto il tempo di cambiare la valigia, sto già all’Aquila. Ci […]

Le bombe stupide

domenica, 3 aprile 2011

Intanto ci sono quelle vere. Le bombe stupide (il contrario di intelligenti, come ci vogliono far credere) che in Libia non distinguono fra “amici” e “nemici” così che un raid della Nato ha fatto strage di insorti. La stupidità è anche quella di un predicatore della Florida che ha bruciato il Corano come il peggiore […]