Ricerca

Categorie

Link


« | Main | »

“Lettere dal Don” presentazione a Torino

By pino scaccia | maggio 12, 2011

(…) Esattamente vent’anni dopo ho deciso di tornare. Sia nei sotterranei che nelle campagne, per vedere cos’è cambiato. La prima operazione, negli archivi, stavolta è risultata quasi proibitiva perché dopo l’ubriacatura immediatamente post-comunista è tornata in maniera forte l’abitudine sovietica di soffocare la libertà d’informazione. Più facile, e assai redditizio, il viaggio nella valle del Don, dove il cambiamento sociale è stato clamoroso, e dove la ricerca dei dispersi in guerra continua con immutata emozione. E forse, più di allora, è stato facile raccogliere storie dirette. Molti testimoni sono ancora vivi. Ma bisogna sbrigarsi, non c’è più molto tempo: i loro racconti presto saranno gli ultimi. Presentazione salone del libro di Torino  Il blog   Il reportage a Tv7  Presentazione sabato 14 (ore 15) padiglione 3 – spazio Rai.

Comments

comments

Topics: armir | 4 Comments »

4 risposte per ““Lettere dal Don” presentazione a Torino”

  1. Salvatore Pizzo scrive:
    giugno 14th, 2011 alle 21:34

    gentile Pino Scaccia,

    sono il nipote di un disperso in Russia dal 28/12/1942, Serg. Magg. Salvatore Pizzo della Divisione Pasubio, e sto leggendo con molto interesse il suo libro “Lettere dal Don”.

    seguendo il suo consiglio contenuto a pagina 14 ho inviato una mail all’indirizzo “stiks@mail.awm.ru” dell’associazioone Memoriali militari (omologa russa della nostra Onorcaduti) con la richiesta di notizie presenti nei loro archivi sul mio congiunto, ove ve ne fossero.

    purtroppo il messaggio è tornato indietro in quanto non recapitato dal server al destinatario con il codice di errore 5.4.0 (other or undefined network or routing status).

    mi può aiutare fornendomi un indirizzo mail funzionante oppure un’altra modalità di invio della richiesta?

    grazie

  2. pino scaccia scrive:
    giugno 18th, 2011 alle 15:21

    http://letteredon.wordpress.com/

  3. michela scrive:
    gennaio 28th, 2012 alle 17:00

    gentilissimo signor pino sono la nipote di un disperso in russia so poco di mio zio ho solo la data di disperso il 25 08 1942 nei pressi del fiume don grazie a facebook ho avuto la notizia che apparteneva al 54 fanteria sforzesca cerco almeno se e possibile saperne di piu sarebbe un grandissimo dono riportare a casa il suo piastrino

  4. pino scaccia scrive:
    febbraio 4th, 2012 alle 00:01

    cara michela, puoi ripetere la domanda sul nuovo blog dedicato all’armir? lì ci sono molti amici che potrebbero aiutarti

    http://letteredon.wordpress.com/

Commenti